Menu
ITA ENG
il museo della musica
Venezia
Il MAD Ensemble alle Sale Apollinee
L'associazione Musikàmera propone alle Sale Apollinee del Teatro La Fenice quattro concerti nei giorni del 2 e 3 luglio con MAD Ensemble, un gruppo composto da studenti della Musikhochschule di Basilea attivi sulla scena internazionale tra Europa, Stati Uniti, Russia ed estremo oriente. Il primo concerto sarà oggi 2 luglio alle 17 con un programma che spazia tra le città di Vienna e Budapest, tra classicismo e primo Novecento, tra grandi forme e aforismi con la Sonata per pianoforte e violino K454 di Mozart, i Quattro Pezzi op. 7 di Anton Webern e due volti molto diversi di Béla Bartók: una scelta di pezzi per due violini e la sua prima sonata per violino e pianoforte. Sempre oggi alle 20 sarà la volta di un programma per violoncello e pianoforte con la Sonatina di Kodály, la Sonata op. 102 n.1 di Beethoven, la Sonata di César Franck e un momento di contemporaneità con "Lied III" di Toshio Hosokawa. Domani 3 luglio, il terzo concerto inizierà alle 11 mentre l'ultimo concerto, il 3 luglio alle 16, è dedicato perla prima parte al trio con pianoforte e si conclude con il Quartetto per pianoforte ed archi K493
 Per maggiori informazioni clicca qui
Torna all'archivio
il museo della musica
chiesa san maurizio
Alla famiglia Candian (detta Sanudo) viene dato il merito della costruzione della Chiesa di San Maurizio e Lazzaro. In origine la facciata era rivolta al rio del... vai
La collezione antonio vivaldi
Chiesa San Giacomo di Rialto
Secondo tradizione la chiesa di San Giacomo, popolarmente conosciuta come San Giacometo, sarebbe stata costruita nel 421 dal carpentiere... vai
I Concerti Interpreti Veneziani Chiesa San Vidal
Acquista il tuo biglietto
scarica la mappa
  • Le fotografie degli strumenti del Museo della Musica sono di Claudio Mazzolari
  • La fotografia dell'interno della Chiesa di San Maurizio è di Fabio Vivalda