Menu
ITA ENG
il museo della musica
Venezia
La musica classica araba a Palazzo Grimani_sabato 27 ottobre
La musica classica araba del Mohamed Askari Trio sarà di scena, sabato 27 ottobre alle ore 19.30, a Palazzo Grimani a Venezia. L'appuntamento è inserito nel calendario del Venezia Jazz Festival Fall Edition #1, organizzato da Veneto Jazz. Il virtuoso del flauto nay di origini egiziane ha fondato Takt, ensemble musicale basato sulle sonorità di nay, oud, qanoun, percussioni, violini, contrabbasso e violoncello, assieme al veneziano Andrea Mozzato (oud) e al palestinese Hatem Batta (percussioni). Con i due musicisti, a Venezia si esibirà in trio. Inoltre sarà ospite della formazione il contrabbassista veneziano Alvise Seggi Askari suona il nay sin da quando era bambino: si tratta di un flauto arabo formato da una canna di bambù attraverso il quale, secondo il sufismo, viene percepito il respiro di Dio. L'artista è un pioniere della divulgazione della musica classica araba in Europa, avendo cominciato a proporla dal vivo negli anni Settanta. Il concerto costituirà, quindi, un interessante momento di incontro con la cultura musicale araba. Prima del concerto sarà offerto un aperitivo e sarà possibile fare una visita a Palazzo Grimani.
Biglietto intero (aperitivo, visita al Palazzo e concerto) €18, ridotto €12 (residenti, under 26 e over 65). I biglietti saranno disponibili anche il giorno del concerto alla biglietteria del Museo.  Per raggiungere Palazzo Grimani clicca qui
Torna all'archivio
il museo della musica
chiesa san maurizio
Alla famiglia Candian (detta Sanudo) viene dato il merito della costruzione della Chiesa di San Maurizio e Lazzaro. In origine la facciata era rivolta al rio del... vai
La collezione antonio vivaldi
Chiesa San Giacomo di Rialto
Secondo tradizione la chiesa di San Giacomo, popolarmente conosciuta come San Giacometo, sarebbe stata costruita nel 421 dal carpentiere... vai
I Concerti Interpreti Veneziani Chiesa San Vidal
Acquista il tuo biglietto
scarica la mappa
  • Le fotografie degli strumenti del Museo della Musica sono di Claudio Mazzolari
  • La fotografia dell'interno della Chiesa di San Maurizio è di Fabio Vivalda